Firenze, Ragazza Morta in Albergo: Overdose di Cocaina?

Polizia Rapina Trieste

Firenze, tragico epilogo di una notte. Trovata morta una donna di trentanni dal compagno nella camera d’albergo. Le cause della morte, probabilmente, sarebbero dovute ad un’overdose di cocaina. La ragazza di trentanni si trovava in un lussuoso albergo di quattro stelle situato in via Pisana.

FIRENZE, RAGAZZA MORTA IN ALBERGO: I FATTI

Il fidanzato della ragazza, alla vista del corpo che giaceva al suolo, è rimasto visibilmente scioccato. A chiamare il 118, però, è stato il portiere dell’albergo ma per la ragazza ormai non c’era nessuna possibilità di salvezza. Così, sono prontamente intervenuti la polizia ed il medico legale. La polizia non ha rinvenuto sul corpo della trentenne alcun segno di violenza, a testimoniare la possibilità di una serata spinta troppo oltre e finita in disgrazia.

polizia-firenze

FIRENZE, RAGAZZA MORA IN ALBERGO: OVERDOSE?

Difatti, è molto probabile che si tratti di un overdose di cocaina. La donna risiedente a Prato ha passato una notte in albergo a Firenze con il suo fidanzato, una nottata che però, probabilmente gli ha tolto la vita. La squadra mobile sta ultimando gli ultimi accertamenti aspettando il responso dell’autopsia. Anche se ormai sembrano chiare le cause del decesso. Ultimamente, i casi di morti per droga sono sempre più in aumento, anche e soprattutto da parte del genere femminile le quali, pagano caro gli abusi di droga.

 

 

luca-abete

Luca Abete aggredito a Caserta, da venditori ambulanti extracomunitari

emigratis-2-rocco-siffredi

Emigratis 2 su Video Mediaset, Replica Puntata di Ieri