Chi è Francesca Barra: Età, Marito e Profilo Instagram

Francesca Barra ha avuto un’accesa querelle con il controverso farmacista-dietologo Alberico Lemme durante la puntata serale di Live-Non è la d’Urso, andata in onda mercoledì 1 maggio

francesca_barra

Alberico Lemme non le ha mandate a dire nemmeno questa volta. Il famoso quanto discusso farmacista definito come ‘il dietologo dei vip’ ha avuto un’accesa querelle con la giornalista Francesca Barra durante la puntata serale di Live-Non è la d’Urso, andata in onda mercoledì 1 maggio.

La giornalista è stata accusata dal controverso farmacista-dietologo di essere grassa: “Sei cicciona! Guarda che cosce che hai, non potresti mai seguire i miei consigli perché perderesti tempo…”. Un’affermazione che ha fatto infuriare la Barra la quale ha replicato confessando: ” Ho un motivo per essere così, sono incinta e non mi lascio insultare in questo modo, scusa Barbara ma vado via”. Di conseguenza, ha abbandonato il format di Canale 5.

Chi è Francesca Barra

Francesca Barra è nata il 24 settembre 1978 a Policoro, in provincia di Matera. Laureatasi in Scienze della Comunicazione all’Università LUMSA di Roma, la Barra vanta una certa esperienza in ambito giornalistico: infatti è stata un’inviata del Cristina Parodi Live su LA7; si è poi occupata di cronaca per il quotidiano Pubblico e l’Unità.

Tra le altre esperienze annovera la conduzione, su Rai Radio 1, del programma La bellezza contro le mafie. Nell’estate 2009 ha lavorato per la rassegna stampa di Omnibus su LA7. In più, ha condotto Cani, Gatti & Co, in onda su Alice Sky TV, Cominciamo Bene Prima, con Pino Strabioli su Rai 3, documentari di viaggio e La regola, in onda su Marcopolo Sky TV.  Poi, con Dario Vergassola ha condotto la trasmissione Sempre meglio che restare a casa, su LA7, e Areagol con Maurizio Biscardi.

Dal settembre del 2013 è inviata per la nuova stagione di Matrix, un programma di approfondimento di Canale 5, condotto da Luca Telese. Per la stagione calcistica 2014-2015 è stata ospite del programma sportivo Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco, condotto da Pierluigi Pardo su Italia 1.

Dal 2017 ha una relazione con l’attore Claudio Santamaria, col quale si è sposata nel novembre dello stesso anno negli States e il 21 luglio 2018 a Policoro, e da quale aspetta il primo figlio (ma quarto) dal nuovo compagno. La Barra ha tre figli: Renato, Emma Angelina e Greta, avuti dal precedente matrimonio con Marcello Molfino.

Profilo Instagram di Francesca Barra

Francesca Barra ha commentato sul proprio profilo Instagram la discussione avvenuta con Lemme:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi dispiace molto per quello che è successo ieri sera. Mi dispiace aver dovuto confessare uno stato intimo anche se non era un segreto per i più. Avrei voluto farlo con il sorriso e nei tempi e nei modi che noi avremmo reputato giusti.Ma non potevo permettere che una persona come Lemme che ha il privilegio immeritato di rivolgersi ad un bacino così ampio di pubblico, mi offendesse. Che sia per lo stato fisico, che per altre scelte. Ad un certo punto: basta. Non potevo continuare a rimanere in sua presenza, per me e per tutte le persone che, difronte alle offese, incassano e gli danno spazio. Sulle polemiche che sto leggendo sul programma di Barbara D’Urso, oltre a ricordare che in quel salotto si alternano firme autorevoli del giornalismo italiano e che i politici fanno a gara per fare lì i loro annunci, non rinnego nulla. Anzi. Ho deciso di intervenire nella trasmissione perché sono una giornalista e abbiamo l’obbligo di raccontare, contenere certi fenomeni o di cercare di illuminare chi oggi lo ritiene “un genio” ricordando che non può esserlo chi offende le donne, gli omosessuali. Chi senza ritegno non solo a casa propria, ma in televisione dice che se morissero i propri figli non soffrirebbe. Bisogna avere rispetto per quei genitori che invece hanno perso i figli e vivono una pena senza fine. Glielo dobbiamo. Io fino alla fine dirò la verità, mi batterò ovunque per i diritti altrui, per ciò in cui credo. Anche quando sono la prima a farne le spese. Come ieri. Lemme fa del male e deve il suo “successo” ad un perverso meccanismo simile alla sindrome di Stoccolma dove la vittima è quasi ipnotizzata dal suo carnefice.Non mi fa ridere, anche se è lui a ridere da solo delle sue battute.(La Violenza sulle donne inizia da quella verbale).Reputo anche dannoso che un farmacista che fornisce indicazioni sulle diete, dia della cicciona ad una donna che – come fra l’altro dimostra la fotografia scattata questa mattina- ha assolutamente uno stato normale fisico.Questo lo dico perché vorrei che smetteste di avere il complesso dei centimetri e dei canoni che vi impongono alcuni guru, o resi tali, non dai conduttori, giornalisti.E’ il pubblico che sceglie chi Sale e scende

Un post condiviso da ℱ𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝐵𝑎𝑟𝑟𝑎 (@francescabarra1) in data: Mag 2, 2019 at 1:27 PDT

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

tarantino rapina villa

Festival di Cannes 2019: in gara il film di Tarantino

legge_educazione_civica

Approvata legge su Educazione Civica a Scuola: cosa prevede