Francesco Totti Ospite a Sanremo 2017 (Video)

totti-sanremo-2017

Uno degli ospiti speciali della seconda serata del Festival di Sanremo è Francesco Totti, il grande numero 10 e capitano della Roma. Totti è tornato così sul palco dell’Ariston dopo 11 anni dalla sua ultima presenza e ha avuto il compito di essere il “valletto” speciale di Carlo Conti e Maria De Filippi. 

Entrato in scena con un abito nero, Totti ha subito preso in giro Conti, tifosissimo della Fiorentina, per il 4-0 rifilato dalla Roma ai Viola ieri sera. Con la De Filippi che ha rincarato la dose dicendo a Totti: “Pensavo che lo salutassi (a Conti) con un 4. Dopo le battute sportive, Totti ha parlato anche del suo ritiro a fine stagione, cosa ancora non certa.

Poi è passato al ruolo di “valletto” presentando alcuni giovani artisti e avendo tra l’altro alcuni problemi nel leggerne i nomi. Poi si è avuta l’intervista a 3 con Conti e la De Filippi. Alla domanda della De Filippi se avesse problemi di denaro e un ricco uomo gli vorrebbe donare soldi in cambio di passare la notte con Ilary, sua moglie, Totti dice che non accetterebbe. Poi alla domanda di Conti che dice che se un giorno dovesse scoprire che il figlio avesse una maglia della Lazio nel cassetto, cosa farebbe? Totti risponde che lo rispetta ma è una cosa impossibile. Poi se per far vincere uno scudetto alla Roma, canterebbe un inno di una squadra rivale, risponde di si, ma poi si rifiuta di cantare l’inno della Fiorentina proposto da Conti.

Infine su qual è lo scherzo più bello ricevuto è quello che gli hanno tagliato i calzettoni dentro gli spogliatoi, sembrando Padre Pio. Mentre lo scherzo fatto da lui, ha messo l’acqua sul seggiolino del team manager della Roma che sedendosi si è bagnato tutto. Infine alla domanda di come vedrebbe Francesco Totti fra 20 anni, dice che ancora non lo sa, ma che sicuramente farà una cosa che gli piace fare, magari in dirigenza con la Roma o altrove. Poi il suo intervento finisce con la sfida con Conti a chi manda più palloni in galleria dove Totti non manca di dire, visto il colore bianco e nero dei palloni (riferito alla Juventus)    “Proprio bianco neri?”. Poi Totti si è congedato su quale fosse la sua canzone di San Remo, dicendo : “Povia, il piccione”. 

IL VIDEO DI FRANCESCO TOTTI A SANREMO

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

maurizio-crozza-sanremo-2017

Maurizio Crozza a Sanremo, su Youtube la Copertina della Seconda Serata

santa-apollonia

Santo del giorno 8 febbraio, Santa Apollonia