Francia: donna morta in una casa di riposo, uomo in fuga

montpellier-francia-terrorismo

Notte di terrore in Francia, come poco più di un anno fa del resto: un uomo ha fatto irruzione in una casa di riposo, morta una donna, aggressore in fuga.

Montpellier, attimi di paura in una casa di riposo per religiosi: un uomo armato ha fatto irruzione, ha ucciso una donna che era al desk, ne ha legata un’altra e ha preso sotto scacco i circa 60 monaci presenti. Poi, il blitz delle teste di cuoio, dopo l’allarme lanciato dalla donna sopravvissuta, che si era riuscita a liberare.

montpellier-blitz-uomo-fuga

L’uomo è però riuscito a fuggire. Alle 22 il folle è entrato nella struttura, che si trova a Montferrier, a soli 10 km da Montpellier. Poi, a mezzanotte l’intervento delle forze dell’ordine, che ora hanno emesso un mandato di cattura per il fuggiasco, ricercato in tutto il territorio francese. La prefettura non ha parlato di terrorismo, ma dell’azione criminale di un pazzo. Nelle prossime ore seguiranno aggiornamenti, vi invitiamo a seguire ItaliaPost.it.

[kkstarratings]

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".