Frecciarossa a Lecce? L’alta velocità si ferma a Bari

frecciarossa-trenitalia

E’ durata 7 mesi l’esperienza del Frecciarossa e della linea veloce fino a Lecce. Infatti, dal 15 gennaio, Trenitalia ha deciso di far fermare la Frecciarossa nuovamente a Bari, saltando quindi il Salento. Il motivo, la scarsa affluenza di viaggiatori nella tratta Bari-Lecce.

Non sono bastate quindi le polemiche politiche delle settimane scorse e la sommossa popolare del Salento che voleva far cambiare idea a Trenitalia. La decisione è ormai presa. Istituita lo scorso 12 giugno, la tratta è andata bene fin tutto il periodo estivo, con molti viaggiatori ad occupare i posti del treno per le vacanze in Salento. Arrivato settembre infatti, ci sono stati i primi cali di utenti, che sono diventati quasi nulli da ottobre a dicembre.

Da qui quindi la decisione di sopprimere la tratta Milano-Lecce, fermando l’alta velocità a Bari. Una decisione arrivata anche per non provocare ulteriori sprechi, visto che la tratta era utilizzata ormai da poche decine di unità di viaggiatori.

stazione-lecce

L’idea però afferma l’alto direttivo di Trenitalia, è quella di installare nuovamente l’alta velocità fino al Salento nuovamente nel periodo estivo 2017, visto che per motivi di vacanza, la tratta torna a riempirsi di viaggiatori e turisti. Ma dal 15 gennaio, il Salento perderà l’alta velocità.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%