Genova, Allarme Bomba dinanzi al Museo del Mare: è Falso

museo-mare-genova

Un falso allarme bomba dinanzi al Museo del Mare di Genova. E’ stato un pomeriggio di paura quello di oggi nella cittadina ligure.

Infatti sono dovuti intervenire gli artificieri per mettere al sicuro la valigetta rossa che era stata abbandonata all’ingresso del frequentato Museo del Mare nel centro storico del capoluogo ligure. Per fortuna solo tanta paura perché gli artificieri sono immediatamente intervenuti nell’area del mercato del pesce e hanno scoperto che si trattativa solo di un’innocua valigia dimenticata da qualcuno.

Ma prima di poter procedere alla bonifica dell’area, le forze dell’ordine hanno dovuto chiudere la carreggiata a mare di via Gramsci e hanno dovuto allontanare gli ambulanti del pesce che stazionavano con le loro bancarelle proprio nell’area dove è stata scovata la misteriosa valigia rossa. Naturalmente è stato impedito il passaggio anche ai pedoni che scendevano verso il mare.

mercato-pesce-genova

Un insolito pomeriggio che solo per fortuna non si è trasformato in qualcosa di più pericoloso e che poteva provocare danni a persone e cose. Nonostante si sia trattato di un falso allarme resta alta la preoccupazione anche nelle città italiane per possibili attentati terroristici e quindi casi come quello capitato a Genova oggi pomeriggio sono ormai all’ordine del giorno.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

World News – Nov. 2, 2015

Allerta Meteo Protezione Civile (29 dicembre 2016)

palazzina-esplosione-acilia

Esplosione Palazzina Acilia, Mamma e Figlia trovate Morte