Gigi D’Alessio, nuovo singolo 2071: T’innamori e poi (Video e Testo)

gigi-dalessio

Tempo di nuova musica per Gigi D’Alessio, che lancia il singolo “T’innamori e poi”. Il brano, in rotazione radiofonica dal 20 marzo, rappresenta il secondo estratto da “24.02.1967” e segue il successo del pezzo proposto in gara alla 67esima edizione del Festival di Sanremo, intitolato “La prima stella”.

Il disco, che arriva a distanza di due anni dal precedente “Malaterra”, contiene un po’ tutte le anime dell’artista partenopeo, dal pop-rock di “Benvenuto amore” ad atmosfere decisamente più melodiche come “Emozione senza fine”, fino alle sonorità latine di “Mi chica bomba”, concludendo con un pezzo cantato interamente in lingua napoletana, intitolato “Pecché”. Gigi D’Alessio è attualmente impegnato nel suo instore tour promozionale in giro per il Paese, oltre che in veste di conduttore della nuova edizione di “Made in Sud“, in onda ogni martedì sera su Rai 2.

T’innamori e poi (Video)

T’innamori e poi (Testo)

Se piango e rido
chissà com’è
poi sento il grido
e so perché
una ferita aperta e chiusa
per una storia mai esplosa

T’innamori e poi
poi non ami mai
non puoi farmi questo
tu mi fai credere
illudere
mi prendi quando vuoi
poi prendi e te ne vai

T’innamori e poi
poi non ami mai
ti senti assai sicura
e godi quando un cuore si frattura
allora
ma tu porca miseria
tu non sei mai sincera

E’ quasi l’alba
e siamo qui
e un altro giorno
sempre così
non sai cos’è una storia vera
per te amare è un verbo ancora

T’innamori e poi
poi non ami mai
non puoi farmi questo
tu mi fai credere
illudere
mi prendi quando vuoi
poi prendi e te ne vai
t’innamori e poi
poi non mi ami mai
ti senti assai sicura
e godi quando un cuore si frattura
allora
ma tu porca miseria
tu non sei mai sincera

Mi prendi quando vuoi
poi prendi e te ne vai
t’innamori e poi
poi non ami mai
ti senti assai sicura
e godi quando un cuore si frattura
allora
ma tu porca miseria
tu non sei mai sincera

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.