Chi è Giorgio Caproni? Autore uscito alla prima prova della maturità

giorgio_caproni6

Dopo aver fatto mille ipotesi, è finalmente arrivato il momento della prima prova scritta della maturità. Per la traccia dedicata all’analisi del testo è uscito un testo di Giorgio Caproni, poeta e critico letterario italiano del Novecento, autore del brano Versicoli quasi ecologici, tratto dalla raccolta Res Amissa, che i maturandi dovranno analizzare.

Biografia di Giorgio Caproni

Nato a Livorno il 7 gennaio 1912, Caproni è stato un grande poeta, critico letterario e traduttore italiano. Nella sua vita numerose sono state le esperienze lavorative e personali, come quando, nel 1975, prese parte a un film di Pasolini. Oltre che per le sue opere poetiche fatte di sintassi irregolare e ritmo, è famoso anche come traduttore, in particolare di grandi autori della tradizione letteraria francese come Marcel Proust o Gustave Flaubert. Le sue opere sono state riprese in più modi anche negli anni successivi alla sua morte, per esempio, nel 2012 è uscito un vinile in cui Giovanni Succi rilegge Il conte di Kevenhuller, ultima opera di Caproni.

Res Amissa di Giorgio Caproni

Res Amissa” è la raccolta di poesie più importante per Giorgio Caproni: infatti, in quest’opera c’è una precisa rappresentazione della poetica dell’autore. Il brano in questione tratta del rapporto tra uomo e natura con il solito stile dell’autore che unisce precisione tecnica a immediatezza e chiarezza di sentimenti.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Nino-DAngelo

Nino D’Angelo: oggi il Compleanno, compie 60 anni

piazza della loggia

Strage di Piazza della Loggia: ergastoli a Maggi e Tramonte