Cosa si mangia nel Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti d’America?

Oggi 24 Novembre 2016, gli americani celebrano il 395esimo Giorno del Ringraziamento e lo faranno, come al loro solito, riunendosi in famiglia attorno allo stesso tavolo per consumare il tradizionale pranzo. Una festa nazionale che ha origini religiose, nata per ringraziava il Signore per il raccolto ottenuto nell’arco dell’anno precedente. E quale miglior occasione se non presenziare ad un ricco e gustoso banchetto?

La portata principale è il classico tacchino, l’animale americano per eccellenza che proviene dagli antichi Aztechi, importato in Europa dagli spagnoli. Negli Stati Uniti, più di 40 milioni di tacchini sono consumati durante il weekend del Thanksgiving Day. La tradizione ne prevede la consumazione in casa, non al ristorante, per poi essere offerto ai vicini e alle persone meno fortunate come gesto di buon auspicio. Il tacchino viene cucinato in vari modi, ma il più comune è al forno ripieno, secondo la tradizione del “ciò che si ha, si usa”.

usa-giorno-ringraziamento

Il tipo di condimento più usato è la focaccia di granturco, ma c’è chi lo alterna con il wild rice, una tipica specie di riso americana. Comunque sia, ogni famiglia ha la propria ricetta segreta, che tramanda di generazione in generazione e modifica a seconda del gusto e dello scorrere del tempo. Ciò che cambia è, dunque, il modo di condire la farcia, c’è chi utilizza una base di carne, chi di pane, chi di riso, oppure chi utilizza frutta, canditi e svariati tipi di erbe.

Per ammorbidire e rendere meno stopposa la carne, si è soliti spennellarla con la salsa gravy, utilizzata sia durante la cottura che per insaporire le fette nel piatto, ed è composta dal succo di cottura del tacchino addensato con la farina e le erbe aromatiche. Tipica del pranzo del Giorno del Ringraziamento, è anche la salsa di ossicocco, ossia di mirtilli rossi detti anche cranberry. Il menù prosegue con il corn bread (pane a base di mais), un contorno di patate dolci (preparate con zucchero, burro e spezie) ed il mashed potatoes (semplicemente il nostro purè). A concludere il pranzo, la nota torta di zucca, da tradizione il dolce tipico di questa ricorrenza.

Festa del Ringraziamento, cosa significa e quali sono le tradizioni

CONDIVIDI
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.