Governo Gentiloni, il Senato ha votato la Fiducia

paolo-gentiloni

Questo pomeriggio il Governo di Gentiloni ha ricevuto la fiducia al Senato, dopo quella ricevuta ieri alla Camera. I voti favorevoli sono stati 169.

Nonostante l’Aula semivuota, il Governo Gentiloni riceve la fiducia al Senato. Assente la Lega, mentre il Movimento 5 Stelle ha deciso di restare fuori alla prima chiama e poi presentarsi in massa per il voto finale, in modo da “far sentire il peso dell’opposizione”, questa la loro spiegazione. Il Governo ha comunque ricevuto la fiducia con  169 i voti a favore, 99 i contrari, nessun astenuto.

Queste le parole dell’intervento al Senato del Premier Paolo Gentiloni che ha voluto, ancora una volta chiarire le sue posizioni. “La fiducia che chiedo è una fiducia un po’ particolare. Alcuni senatori hanno sostenuto che ci sarebbe un’indifferenza nei riguardi del risultato del referendum, ma non è così. Il Presidente del Consiglio Renzi si è dimesso e dopo si è aperta una crisi di governo. La sua è stata una scelte di grandissima coerenza che merita il rispetto di tutti”. 

gentiloni-paolo-premier

Un intervento che ha spiegato anche come si è proceduto ad arrivare al nuovo Governo: “Abbiamo cercato una convergenza più larga e c’è stata dalla stragrande maggioranza delle forze politiche, per senso della responsabilità. Il Governo si fa carico di questa responsabilità, soltanto questa è la verità: il Governo ha queste caratteristiche per assumersi la responsabilità di dare velocemente all’Italia Istituzioni stabili e certezze, in vista dei tanti impegni imminenti. Vogliamo continuare le Riforme avviate dal precedente governo, non per continuità, ma perché vogliamo dare stabilità al Paese.”

 

esame-avvocato

Esame Avvocato 2016, Tracce Secondo Giorno: Diritto Penale

forconi-osvaldo-napoli

Forconi contro Osvaldo Napoli, Arrestato l’ex deputato