Gualtiero Marchesi, Compleanno: Oggi 87 anni

gualtiero-marchesi-compleanno

Oggi è un giorno speciale per Gualtiero Marchesi, affermato cuoco e ristoratore italiano, che festeggia il suo ottantasettesimo compleanno. Una lunga carriera che lo ha portato a diventare il padre fondatore di una nuova cucina italiana, nonché il nostro chef più conosciuto al mondo. Ripercorriamo insieme la sua carriera attraverso i suoi piatti più celebri.

GUALTIERO MARCHESI COMPLEANNO: LA BIOGRAFIA

Nato a Milano il 19 marzo del 1930, Gualtiero Marchesi si avvicina al mondo gastronomico sin da giovanissimo, grazie ai genitori anch’essi ristoratori. Terminata la Seconda Guerra Mondiale si trasferisce in Svizzera, dove perfeziona la sua abilità e la sua tecnica nella la scuola alberghiera di Lucerna. Dopo un lungo apprendistato a Parigi, nel ’77 apre il primo ristorante nella sua città natale, raggiungendo in pochi anni le tanto ambite tre stelle Michelin. Nel 1991, inoltre, il Presidente della Repubblica Francesco Cossiga lo insegna della carica di commendatore. Tra i suoi piatti più celebri, si annoverano: il raviolo aperto, il risotto con foglia d’oro, il filetto di vitello con salsa al marsala, l’anguilla in carpione, lavarello al burro e salvia, seppia al nero, carn’è pesce, la piramide di riso venere, l’insalata di spaghetti alle alici scappate e lo sformato di panettone.

gualtiero-marchesi

TUTTI GLI ALLIEVI DI GUALTIERO MARCHESI

Tra i suoi allievi che oggi riscuotono molto successo, ricordiamo: Carlo Cracco, Mirella Porro, Ernst Knam, Davide Oldani, Enrico Crippa, Antonio Ghilardi, Karsten Heidsick, Lucia Pavin, Alessandro Breda, Paola Budel, Pietro Leemann, Andrea Berton, Paolo Lopriore, Michel Magada, Vittorio Beltramelli, Marco Soldati e Antonio Poli.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.