Inceneritori in Sicilia, Crocetta fugge dall’Intervista de Le Iene (Video)

le-iene-crocetta-inceneritori-giarrusso

Incredibile il caso degli inceneritori in Sicilia sollevato da Le Iene nel servizio video realizzato da Dino Giarrusso, che quando è andato a chiedere spiegazioni al presidente Crocetta è stato letteralmente placcato dalla scorta e nel mentre l’ex sindaco di Gela fugge da una possibile intervista su un caso spinoso.

Non può che essere designato in questo modo l’incubo che per anni ha vissuto e sta ancora vivendo Gioacchino Genchi, alto dirigente della Regione Sicilia per la salvaguardia dell’ambiente, a capo del settore chimico. Nel 2006 Genchi aveva dato parere negativo alla costruzione di 4 inceneritori in Sicilia (a Palermo, Casteltermini, Paternò e Augusta) a causa dei rischi ambientali che ne sarebbero derivati.

Così facendo, Genchi si è reso inviso alle più alte cariche della regione e così è stato delegittimato del suo ruolo ed è stato pagato per anni con i soldi dei contribuenti per non fare assolutamente nulla (si recava in ufficio e letteralmente stava senza far nulla): ovviamente tutto ciò ha portato per Genchi un ammanco economico molto ingente.

dino-giarrusso

La situazione diventa ancor più incredibile quando entra in scena il presidente Lombardo, che nel 2011 avalla qualcosa di incredibile: ogni dirigente della Regione Sicilia viene valutato anno per anno, e con un punteggio di 50 o superiore scatta la conferma automatica, essendo questo tipo di valutazione ritenuta positiva. Genchi fu valutato con un punteggio 58, ma la delibera della giunta ritenette questa valutazione negativa, e venne perciò messo alla porta.

L’unico che può risolvere la situazione è proprio l’attuale presidente Rosario Crocetta. Dino Giarrusso de Le Iene lo intercetta al telefono, ma dopo qualche secondo Crocetta preferisce riattaccare e non rispondere più. Giarrusso allora lo raggiunge a Napoli, ma viene placcato dalla scorta in maniera violenta e non riesce a parlare con il presidente, anche se a distanza gli urla di ammettere che 58 è maggiore di 50. Lo stesso Crocetta, poi, su Facebook attacca Le Iene distorcendo la verità dei fatti: una vicenda che non è affatto conclusa.

GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO DI DINO GIARRUSSO PER LE IENE

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

pensioni-news

Pensioni Ultime Notizie Oggi (16 febbraio 2017): Precoci, Salvaguardati e Inps

carabinieri

Grosseto, Omicidio oggi a Porto Santo Stefano: uccide la moglie e scappa