Iscrizione Scuola 2019/2020: requisiti e come compilare la domanda

Aperte fino al 31 Gennaio 2019 le iscrizioni per le scuole d’infanzia, primarie e secondarie di I Grado.

scuola

Aperto il modulo di iscrizione online per le classi prime delle scuole pubbliche in merito all’anno scolastico 2019/2020. Sarà possibile inoltrare la richiesta di iscrizione entro il 31 Gennaio 2019 salvo alcune deroghe per le località colpite dal terremoto in Sicilia di Dicembre.

Iscrizione Scuola 2019/2020: i requisiti d’iscrizione

È possibile effettuare l’iscrizione per la scuola dell’infanzia per i bambini che compiono tre anni entro il 31 Dicembre 2019 con priorità, mentre sono accettate con riserva le domande per bambini che compiono 3 anni entro il 30 Aprile 2020. Esclusi tutti i bambini che compiono 3 anni dopo quella data, anche in eventuale presenza di posti alla scuola dell’infanzia.

I genitori possono scegliere tra tre tipi di orario a seconda delle necessità e possono indicare tre scuole, di cui una come preferenza primaria.

Alla scuola primaria (o scuola elementare), la procedura si effettua sempre online ed è possibile iscrivere tutti i bambini che compiano sei anni entro il 30 aprile 2020 senza alcun tipo di deroga. Gli indirizzi sono da 24, 27, 30 e 40 ore ed è possibile effettuare più scelte in merito all’istituto.

Per la scuola media (o secondaria di primo grado) gli orari disponibili sono di 30, 36 o 40 ore con la possibilità di optare per l’indirizzo musicale. Per chi sceglie quest’indirizzo, la scuola organizzerà in tempo un test attitudinale per verificare l’attitudine del candidato verso l’indirizzo, in caso di esito negativo ci sarà la possibilità di effettuare una nuova domanda fuori tempo massimo.

Iscrizioni Scuola 2019/2020: come compilare la domanda

Per compilare la domanda è necessario collegarsi al sito web dedicato e avere a disposizione lo SPID, ovvero l’identità virtuale per entrare in graduatoria e scegliere le tre scuole consentite dal sistema. Oltre a questi requisiti è necessario avere i seguenti documenti:

  • Certificato di nascita;
  • Copia del codice fiscale dello studente e dei genitori;
  • Copia delle Carte di Identità dei genitori;
  • Copia del Tesserino delle Vaccinazioni;
  • Consiglio orientativo della Scuola Secondaria di Primo Grado;
  • Il Nulla Osta dell’istituto di provenienza (in caso di cambio scuola)
  • Certificato di Licenza Media e il Certificato delle Competenze (dopo l’esame)

Per quanto riguarda, invece, le scuole paritarie, la procedura online è facoltativa e alternativa a quella cartacea.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

tito boeri1

Proroga di Tito Boeri come Presidente INPS: ecco perchè

film_horror_2019

Film horror 2019 in uscita al cinema: classifica dei più attesi