L’Isis minaccia l’Italia: Colosseo a rischio Attentato?

isis

Un nuovo video dei fondamentalisti islamici è stato diffuso un paio di giorni fa. Nel filmato una chiara minaccia a Roma: l’immagine del Colosseo circondato dalle bandiere islamiche.

Il filmato è stato diffuso da Halab Wilayah, centro media del governatorato di Aleppo, e rientra nella classica strategia mediatica e propagandistica dell’Isis atta a generare terrore e allarme nella popolazione. Le immagini del video hanno un filo conduttore, che è quello delle varie battaglie combattute nella storia. Si parte dalla battaglia di al-Hazab, quella di Medina, quella condotta dallo stesso Maometto che respinse i Meccani, fino ad arrivare ad immagini che mostrano come gli jiahdisti combattono in Siria.

Al minuto 10:33 del filmato, le immagini delle battaglie lasciano spazio al Colosseo, monumento e simbolo di Roma, circondato da bandiere islamiche. Una voce fuori campo recita “Ci chiedete che fine ha fatto la nostra promessa di conquistare Roma visto che non siamo riusciti a salvare le nostre città? Noi continuiamo a promettere che conquisteremo come ha fatto il profeta Maometto il giorno di al-Hazab”.

Colosseo

Il video si conclude con le immagini di un mlitare siriano catturato e brutalmente ucciso. Ancora minacce dunque, che vanno ad aggiungersi alle molte altre già ricevute in passato. Ad ogni modo i controlli si fanno sempre più stretti.