Kurt Cobain, Anniversario della Morte: 23 anni fa la Scomparsa

Kurt-Cobain

Era il 5 aprile del 1994, quando il corpo del cantautore e chitarrista americano Kurt Cobain, storico frontman dei Nirvana, fu ritrovato senza vita a causa di un colpo di fucile in testa. A ventitré anni dalla tragedia, il mondo della musica ricorda una delle massime icone del rock alternativo che, dalla metà degli anni ’80 fino ai primi anni ’90, ha segnato profondamente il corso della discografia moderna.

Lo scorso 20 febbraio avrebbe compiuto il suo cinquantesimo compleanno, invece ci ha lasciati troppo prematuramente, all’età di 27 anni. Tante le supposizioni che negli anni si sono alternate riguardo alla sua morte, dai complotti all’ipotesi assassinio, oltre alla versione ufficiale del suicidio a causa dalla dipendenza dall’eroina e della depressione. Una teoria quella del complotto a cui non ha mai smesso di credere Courtney Love, vedova di Cobain, per via delle indagini frettolose con il quale si è chiuso il caso, così come era accaduto anche per Jimi HendrixJanis JoplinJim MorrisonAmy Winehouse o il nostro Luigi Tenco. Quello che rimane oggi di Kurt è la sua musica che ha accompagnato intere generazioni, un profeta del grunge che ha smesso di regalare emozioni troppo presto.

KURT COBAIN: I BRANI PIU’ FAMOSI

L’eredità discografica di Kurt Cobain si arricchisce di numerose hit, tra cui ricordiamo: Smells like teen spirit“, “Come as you are“, “All apologies“, “Lithium“, “Dumb“, “In bloom“, “Drain you“, “Heart-shared box“, “Rape me“, “Polly“, “Pennyroyal tea” e “Breed“.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

fedez-j-ax

J-Ax e Fedez, Scaletta Concerto Bari (5 aprile 2017)

sala-cinematografica

Cinema Maggiori Incassi: Film (31 marzo-2 aprile 2017)