La patata bollente: Pozzetto, Ranieri e Edwige Fenech su La7 (10 febbraio 2017)

La-patata-bollente-film

Una commedia del 1979 “La patata bollente” che tratta un tema molto importante come quello dell’omosessualità e dei pregiudizi. Uno dei protagonisti è Renato Pozzetto, l’altro Massimo Ranieri. Infine la bella donna seducente è Edwige Fenech. Il film andrà in onda questa sera sul canale La7 alle 21:10. Vediamo la trama e del film diretto da Steno.

La trama del film

Il protagonista della storia è Bernardo Mambelli, un operaio che fa il pubile per passione, ch un giorno difende un ragazzo che è stato aggredito da una banda di fascisti. Bernardo, militante comunista, difende il ragazzo a forza di pugni e poi, vedendolo ferito, lo ospita a casa sua per qualche giorno. Qui, si accorge che il ragazzo, di nome Claudio è un omosessuale. Da subito si crea imbarazzo e Bernardo cerca di coprire questa cosa in ogni modo, con i suoi amici e con la sua ragazza, perché conosce il loro pensiero e i loro pregiudizi, fino a quando il fatto non viene palesemente fuori. Gli amici di Bernardo cominciano ad additarlo come gay, allora per aiutarlo Claudio si finge anti comunista per farsi mandare via e salvare la reputazione di Bernardo. Una volta via, Claudio si trasferisce nei Paesi Bassi, dove avrà modo di sposarsi con un uomo. Ed è prorpio lì che Bernardo andrà in viaggio di nozze, dopo aver sposato Maria, per poter risalutare il suo amico.

ECCO IL TRAILER DEL FILM

 

incendio-sauna-berlino

Incendio in una Sauna a Berlino: muore un Italiano originario di Fermo

asia-argento

Asia Argento-Giorgia Meloni scontro su Twitter: Fascista, Svergognata, Poveretta