Lavagna, Ragazzo si Suicida gettandosi dal balcone di casa

lavagna-giovane-suicidio

E’ successo tutto in pochi attimi, ma sufficienti a far compiere la tragedia. A Lavagna un ragazzo si è suicidato gettandosi dal balcone della propria abitazione nel primo pomeriggio di oggi.

Il giovane, 16 anni, si è visto arrivare a casa una pattuglia della Guardia di Finanza per una perquisizione domiciliare. Infatti qualche giorno prima il ragazzo era stato sorpreso dinanzi al liceo con una piccola quantità di droga leggera. Così è scattata al perquisizione domiciliare per capire se il quantitativo in possesso del giovane potesse essere superiore a quello che aveva nei giorni precedenti nascosto all’interno dei propri abiti.

Ma mentre gli agenti stavano controllando la casa, alla presenza della mamma del ragazzo, si è consumata la tragedia. Il giovane in un momento di distrazione degli agenti si è affacciato al balcone di casa e si è gettato nel vuoto finendo la propria corsa in piazza Torino. Nessuno dei presenti, c’era anche il compagno della mamma, pensava a un gesto simile anche perché avvenuto davvero nel giro di pochi istanti. Il giovane è stato prontamente soccorso, ma ormai era troppo tardi. Infatti nonostante l’arrivo dei soccorsi che lo hanno caricato in elicottero per trasferirlo al Pronto Soccorso del San Martino di Genova è morto.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

bianco-e-nero-cronache-italiane-programma-tv

Bianco e Nero – Cronache italiane su La7, i casi di stasera (13 febbraio 2017)

piccione-viola-facebook

Piccione Viola Facebook: cosa significa e come si fa?