Leo Messi vota in Italia: inviata cartolina elettorale da Recanati

Lionel Messi si è visto recapitare a Barcellona la cartolina elettorale del comune marchigiano di Recanati

leo_messi_voto_italia

Si continua a parlare di Lionel Messi, il campione del Barcellona che mercoledì 1 maggio ha rifilato una doppietta al Liverpool di Jurgen Klopp in occasione del match di andata delle semifinali di Champions League disputato al Camp Nou. Questa volta non si tratta di vicende calcistiche quanto di elezioni, previste il prossimo 26 maggio. Leo Messi è iscritto è iscritto all’Aire, Anagrafe italiani residenti all’estero.

La “Pulce”, di origini italiane e doppia cittadinanza, si è visto recapitare a Barcellona la cartolina elettorale del comune marchigiano di Recanati, in provincia di Macerata, per eleggere il nuovo sindaco e il Consiglio comunale della città originaria della sua famiglia.

Il trisavolo di Leo è Angelo Messi, che nel 1883 partì da Recanati verso l’Argentina.

Anche il sindaco di Macerata Francesco Fiordomo ha commentato con un post su Facebook:

Gepostet von Francesco Fiordomo am Mittwoch, 1. Mai 2019

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

omicidio_marco_vannini

Omicidio Marco Vannini, Ricorso in Cassazione: Riduzione della Pena?

cuore di napoli cos'è eventi

Cuore di Napoli 2019: Cos’è, In Cosa Consiste ed Eventi