Luca Carboni ad Avellino: Video del Concerto

L’esibizione di Luca Carboni al Teatro Gesualdo è stata molto apprezzata, ecco i video della serata.

luca carboni concerto avellino video

Lunedì 26 Aprile c’è stato il concerto di Luca Carboni ad Avellino. L’artista emiliano ha portato in scena sul palco del Teatro Gesualdo il suo nuovo album, Sputnik, più alcuni grandi classici tratti da vecchi album come POP-UP e tanti altri successi che hanno coronato ben trenta anni di carriera.

Il pubblico, come si vede dai video girati dagli spettatori del concerto, ha apprezzato tantissimo la performance del cantante che è stata pienamente interattiva. Il tour Sputnik di Luca Carboni, infatti, non è un semplice concerto, ma prevede una vera e propria performance bastata su luci, colori ed atmosfere, proprio tenendo fede a quel nome che richiama la tecnologia passata: Sputnik.

Luca Carboni live dallo splendido Teatro Carlo Gesualdo di Avellino.

Gepostet von Veragency am Dienstag, 26. März 2019

Durante il concerto, infatti, è stato installato un maxischermo sul fondo del palco per proiettare diverse cose. La band, poi, sul palco, era molto numerosa ed ha fatto ballare tutti i presenti che – evidentemente – non si sono accontentati di rimanere seduti al proprio posto e si sono alzati per ballare, specialmente in platea. Quest’ultima era molto piena, come lo sembrava essere la galleria superiore.

Luca Carboni in concerto al teatro Gesualdo ad AvellinoVideo Gino Latino

Gepostet von Irpinianews.it am Mittwoch, 27. März 2019

I prossimi concerti del cantante saranno al Teatro Moderno di Grosseto, al Teatro Galli di Rimini (che ha registrato il tutto esaurito) e al Teatro Europauditorium di Bologna.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

brexit

Il caso Brexit, gli scenari futuri e l’ombra di un nuovo referendum

catalogna venezuela maglie

Givova boicotta il Venezuela: giocatori vestono Decathlon