Maggie ’n’ Brigid in teatro a Roma: biglietti e trama

Al teatro San Genesio di Roma va in scena la commedia dello scrittore inglese Shane Harnett.

IMG_20190319_191541

Dal 2 al 7 aprile, al Teatro San Genesio di Roma debutterà Maggie ‘n’ Brigid, l’opera originale del giovane e promettente autore Shane Harnett. Ad interpretarla sarà la compagnia filantropica Wonderwall Entertainment che verrà diretta dal regista Michael Fitzpatrick.

Maggie ’n’ Brigid: la trama

È la storia di due amiche, Maggie e Brigid, che non si vedono da un decennio ma che si riavvicineranno grazie a una passione comune, cucinare dolci.
Tra un bicchiere di vino e animate discussioni, si riaccende l’amicizia di un tempo, fatta di tenerezza e di astio, ma anche di umorismo e divertimento, affettuosi battibecchi, risate e allusioni irriverenti.
Una storia, la loro, d’amore e perdita, di vita e morte, di amicizia ed estraniamento. Una storia avvincente e comica ma al tempo stesso toccante che emozionerà gli spettatori.
Lo spettacolo, che dura 75 minuti senza intervallo, è interamente in lingua inglese e andrà in scena alle ore 20,30, il sabato e la domenica invece alle ore 17,30.

Maggie ’n’ Brigid: Le attrici

Ad interpretare le amiche Maggie e Brigid saranno le attrici inglesi Maggie Davies e Shelagh Stuchbery. Quest’ultima è residente in Italia, precisamente a Roma, ed è anche cantante di musica lirica.

Costi e dove comprare i biglietti

Per ricevere maggiori informazioni o per prenotazioni si può scrivere a wonderwallenter@gmail.com oppure chiamare al 347-8248661.

INTERO 15€
RIDOTTO 13€ (gruppi e over 65)

RIDOTTO 10€ (studenti e bambini)

Scritto da Luisa Pacella

Di origine pugliese e laureata in Lettere moderne, ho una grande passione per la scrittura. Mi piace scrivere soprattutto di attualità, televisione, cinema e musica. Adoro fare lunghe passeggiate e scoprire angoli nascosti della bellissima Roma, città nella quale vivo da ormai 9 anni.

ciclone_mozambico

Ciclone Idai in Mozambico: almeno mille persone morte

nicola_zingaretti_indagato

Inchiesta L’Espresso su finanziamenti illeciti: indagato Nicola Zingaretti