Mahmood, nuovo singolo “Pesos”: Video e Testo

26209

E’ in rotazione radiofonica dal 14 luglio il nuovo singolo di Alessandro Mahmood, intitolato “Pesos”. Il brano, scritto  dallo stesso artista con Alessandro Raina e Davide Simonetta, segna il ritorno del cantante italo-egiziano dopo la partecipazione tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016 con “Dimentica”.

“Pesos è nata dopo un weekend passato a Londra su un autobus in direzione Luton/Stansted airport, credo che a volte, dietro una sigaretta e un bicchiere di gin tonic si nasconda la paura di credere nei propri ideali e combattere fino all’ultimo per vederli realizzare. Spesso ci manca il coraggio di dare un senso alla vita, che a volte ci sembra un videogame dove per uscirne indenni basterebbe premere play”, ha raccontato il giovane artista classe ’92.

Pesos (Video)

Pesos (Testo)

Ho bisogno di paritre per un po’
tornare in quel vecchio coffee shop
ho bisogno di svegliarmi in una casa non mia
nel cesso di una discoteca
e di vincere alla lotteria
per gridare forte forte forte per volare via
fino a scordarmi di me
fino a scordarmi di me

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
né domani né ora
scelgo la noia su questo divano disteso
brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound
come fossero pesos

Ho bisogno di partire per un po’
a piedi su un autobus non lo so
straiarmi sull’asfalto di un cinema all’aperto
mangiando pop corn
fino a scordarmi di me
fino a scordarmi di me

Certe cose esistono solo nei film
ma in una vita sola
per salvarmi non basterebbe king kong
né domani né ora
scelgo la noia su questo divano disteso
brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound
come fossero pesos
come fossero pesos

Sognavi di planare su campi di grano
trovare i tuoi cerchi sembrare un alieno
ti chiedi se sbagliare sia unmano
ma dimentichi le spade sul trono
seduto davanti a un video game
senza il coraggio di premre play, play
senza il coraggio di premre play, play

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
né domani né ora
scelgo la noia su questo divano disteso
brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound
come fossero pesos

Certe cose esistono solo nei film
mai in una vita sola
per salvarmi non basterebbe King Kong
né domani né ora
scelgo la noia su questo divano disteso
brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound, brucio tutti i miei pound
come fossero pesos

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

tiziano-ferro

Tiziano Ferro, Scaletta Concerto di Firenze (15 luglio 2017)

Robbie-Williams

Robbie Williams, Scaletta Concerto di Lucca (15 luglio 2017)