Malika Ayane, oggi il Compleanno: compie 33 anni

malika-ayane

Importante ricorrenza per Malika Ayane, tra le cantanti italiane più raffinate dell’ultimo decennio, che oggi compie il suo trentatreesimo compleanno. Una vita spesa per l’arte della musica, che le ha riservato molteplici soddisfazioni professionali.

Nata a Milano il 31 gennaio del 1984, da madre italiana e padre marocchino, Malika si avvicina sin da giovanissima al bel canto, entrando nel prestigioso coro delle voci bianche del Teatro alla Scala della città meneghina. Si iscrive parallelamente al conservatorio, dove approfondisce lo studio del violoncello. Nel 2007 la svolta, firma un contratto discografico in esclusiva con la Sugar Music di Caterina Caselli, che le produrrà l’anno successivo il suo primo omonimo album, dal quale verranno estratti i successi radiofonici di “Sospesa” e “Feeling better”.

La consacrazione arriva con la partecipazione alla 59esima edizione del Festival di Sanremo, con il brano “Come foglie”, composto per lei da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Tra i brani che arricchiscono la sua discografia, ricordiamo anche: “Ricomincio da qui”, “Thoughts and clouds”, “Tre cose”, la sua personalissima cover de “La prima cosa bella”, “Il tempo non inganna”, “Hello” con Cesare Cremonini, “E se poi”, “Niente”, “Senza fare sul serio” e “Adesso e qui (nostalgico presente)”. 

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.