Maradona Cittadino onorario di Napoli oggi

fidel-castro-maradona

È un giorno importantissimo per la città di Napoli che staserà vedrà il suo eroe, Diego Armando Maradona, diventare cittadino onorario in un evento organizzato a Piazza Plebiscito in cui il sindaco De Magistris concederà appunto al ”Pibe de oro” la cittadinanza onoraria del capoluogo partenopeo. Maradona ha postato ieri un video sulla sua pagina Facebook ufficiale in cui invita tutti i suoi tifosi e fans napoletani a partecipare all’evento di questa sera.

 

Maradona: ”Vorrei sputare a chi dice che ho preso soldi”

La conferenza stampa che ha anticipato questo evento è stata in pieno stile Maradona: infatti, il grande calciatore argentino ha risposto stizzito a chi gli chiedeva se fosse vero che aveva chiesto circa €200.000 per diventare cittadino onorario di Napoli. ”La cittadinanza di Napoli l’ho presa il primo giorno che ho indossato la maglia del Napoli. Non potevo mancare a questa festa perché sarà una giornata davvero speciale per tutta la città. Giuro su mia madre che nessuno mi ha parlato di soldi, quando mi hanno detto della cittadinanza io ho subito detto sì. A chi ha detto che prendo €200.000 vorrei incontrarlo per sputargli. Io non vado nei posti a chiedere soldi, guadagnavo giocando a calcio e ora guadagno i soldi che mi pagano a Dubai, dove lavoro. Ma queste polemiche non mi sorprendono, mi ricordo che dissero che chiedevo cinque miliardi per la mia partita di addio. Penso che chi dice questa cose è malato di testa“, queste sono state le parole di Maradona che, come al solito, non le ha mandate a dire a chi, come sempre, cerca di alimentare polemiche attorno alla sua discussa figura che, oltre alle giocate sublimi come il gol del secolo contro l’Inghilterra e guai personali che ne hanno fatto un idolo controverso. Stasera Maradona è atteso dall’ennesimo bagno di folla della sua gente a Napoli.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.