Mentana contro Grillo: “Notizie false? Lo denuncio”

webete mentana

In mattinata il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, aveva pubblicato sul suo blog una iniziativa per impedire la diffusione di notizie false, o di bufale, come definite da lui. Grillo proponeva una proposta contro le bufale della stampa, ovvero una giuria popolare che possa valutare l’operato dei giornalisti. Una cosa grave e ingiuriosa nei confronti dei giornalisti e degli inviati vari.

E la risposta a Grillo non è tardata ad arrivare. Uno che non ci è andato tanto per le rime è stato il direttore di La7, Enrico Mentana, già ex Rai e Mediaset. Mentana ha pubblicato su facebook un post contro l’idea di Grillo, definendo scandalosa e ingiusta la sua proposta, consigliando al leader del M5S, di trovarsi un buon avvocato.

beppe-grillo-m5s

Ma ecco le parole di Mentana: “In attesa della giuria popolare chiedo a Grillo di trovarsi intanto un avvocato. Fabbricatori di notizie false è un’offesa non sanabile a tutti i lavoratori del tg che dirigo, e a me che ne ho la responsabilità di legge. Ne risponderà in sede penale e civile”. Insomma, Mentana non ci sta a farsi accusare in questo modo da Grillo e passa al contrattacco. Vedremo se altri esponenti noti del giornalismo italiano risponderanno alle accusa fatte da Grillo in mattinata.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

lotto-logo

Estrazione Lotto 3 gennaio 2017 (Concorso 1/17): numeri vincenti

beppe-grillo-m5s

Movimento 5 Stelle, approvato il nuovo codice etico