Milano Area C 2017: Pagamento, Divieti, Orari, Ingresso Residenti

milano-area-c

Partono da domani, 12 febbraio 2017, le nuove norme che andranno a regolare l’Area C del Comune di Milano. Di seguito vi spieghiamo il sistema di pagamento, i divieti imposti, gli orari e l’ingresso per i residenti.

Si tratta di norme che i milanesi hanno potuto già sperimentare da tre mesi a questa parte, ma che proprio domani entrano in vigore in maniera perentoria. Innanzitutto bisogna capire chi pagherà il ticket: nonostante diverse polemiche alla fine si è deciso che a pagare dovranno essere anche i veicoli alimentati a gpl, metano, biffe e dualfuel. I residenti dell’Area C avranno invece a disposizione 40 ingressi gratuiti ma dovranno registrare la propria auto. I disabili invece dovranno richiedere la circolazione in deroga. Chi non potrà proprio entrare nell’Area C sono i diesel Euro 4 senza filtro antiparticolato: tranne i residenti che avranno una deroga fino al 2018 quando anche per loro scatterà lo stop.

Stop anche ai diesel Euro 3 con eccezione per i residenti fino al 15 ottobre 2017. Superticket che per il momento non si applicano ai bus turistici che potranno fare solo il carico e scarico dei passeggeri nelle aree indicate, mentre per i bus superiori ai 9 posti sono state decise maggiorazioni che vanno dai 5 ai 4o euro fino al 14 ottobre e dal giorno seguente aumenteranno da 40 fino a 100 euro. Stop anche per i furgoni dalle 8.00 alle 10.00.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

Bitonto Carabinieri Sparatoria

Napoli, a Crispano tentano di rubare in una Scuola: fermati 3 minorenni

sciopero-torino

Sciopero Trasporti Amt di Genova: Orari (13 Febbraio 2017)