Milano, uomo morto per intossicazione da funghi a Gratosoglio

gratosoglio-milano

Morire per colpa dei funghi. E’ successo a Gratosoglio, estrema periferia sud di Milano, dove un uomo italiano di mezza età è stato ritrovato privo di vita nella sua abitazione.

Non dava notizie di sè da diversi giorni, così, ovviamente preoccupati, amici e parenti si sono recati presso l’abitazione dell’uomo. L’hanno ritrovato sul letto, probabilmente deceduto da qualche giorno. L’intervento del 118, allertato da amici e parenti, è servito solo a constatare il decesso.

periferia-milano

Secondo i primi rilievi, dovrebbero essere stati dei funghi a provocare l’intossicazione e poi la morte. L’uomo viveva da solo e, probabilmente, quando ha accusato i primi dolori non è riuscito ad avvertire nessuno.

Incredulità nel popoloso quartiere milanese e tra i tanti amici dell’uomo, molto conosciuto ed apprezzato per la sua simpatia.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

programmi-tv

Rocco Schiavone, la nuova serie televisiva in onda su Rai2

auto-carabinieri-verdi

Le auto dei carabinieri diventano verdi: perché? Ecco il motivo