Morte Aldo Moro, il Video dell’annuncio dell’uccisione

morte-aldo-moro-video-telefonata

Il 9 maggio 1978, dopo 54 giorni di sequestro, una telefonata da parte di Valerio Morucci delle Brigate Rosse avvisa dell’avvenuta morte di Aldo Moro, e di tutte le informazioni utili per ritrovare il corpo. Il cadavere di Aldo Moro verrà infatti ritrovato in una Renault rossa in via Caetani a Roma, poco distate dalle sedi del PCI  e della DC. In questo articolo vi proponiamo il video dell’annuncio dell’uccisione.

ALDO MORO: L’AGGUATO E IL RAPIMENTO

Il 16 marzo 1978, alle 9:02 del mattino, un agguato delle Brigate Rosse porta al rapimento il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro, all’incrocio tra in via Fani e via Stresa a Roma. Nell’agguato, portato a compimento da 19 brigadisti, muoiono 5 componenti della scorta di Moro. È quello il momento in cui le Brigate Rosse raggiungono l’apice della loro strategia del terrore, puntando direttamente al cuore dello Stato.
Da subito partono le ricerche di Aldo Moro in tutta Italia, ma queste si concentrano soprattutto nelle zone di Roma. Putroppo però, nessuna delle ricerche e delle piste investigative riuscì a portare a nulla.

ALDO MORO: L’ANNUNCIO DELLA MORTE

Soltanto dopo 54 giorni dal rapimento, quindi il 9 maggio, una telefonata da parte del brigadista Valerio Morucci, annuncia l’avvenuta morte del Presidente Aldo Moro e il luogo dove può essere ritrovato il cadavere. Il corpo fu ritrovato nel bagagliaio di una Renault, in via Caetani a Roma. Ancora oggi la morte di Moro è ricordata come il periodo storico e policio più buio e violento del nostro Paese.