Morti Firenze Oggi: Genitori e Figlia Disabile: Omicidio-Suicidio?

Bitonto Carabinieri Sparatoria

Tragedia oggi a Firenze dove sono stati rinvenuti i cadaveri di tre persone, due coniugi e la loro figlia invalida, nel loro appartamento. A scoprire i corpi, sono stati i Vigili del Fuoco di Firenze, che avevano ricevuto segnalazione dai vicini della famiglia, che da giorni provavano a contattare ma non ricevevano risposta. I Vigili del Fuoco hanno dovuto sfondare la porta per entrare nell’appartamento e trovare l’orrida scena, con i tre trovati in un mare di sangue.

Madre e padre erano una coppia sui settanta anni e la figlia disabile sulla quarantina, abitavano in via Brozzi, zona periferica di Firenze. I tre sono stati assassinati da colpi di arma da fuoco, sparati in testa dal killer con una pistola. Non si esclude però la pista dell’omicidio-suicidio. 

OMICIDIO-SUICIDIO?

Su questo stanno indagando i Carabinieri che sono poi intervenuti sul posto. Le indagini non escludono alcuna ipotesi anche se dalle primissime ricostruzioni, che però potrebbero essere smentite da nuovi indizi, l’ipotesi dell’omicidio-suicidio sembra essere quella più probabile. Secondo prime analisi l’uomo avrebbe prima ucciso la moglie e la figlia disabile per poi spararsi alla testa a sua volta. Si prova anche a testare la pista della rapina ma in casa sembrerebbe tutto in ordine. La vicenda verrà esaminata a fondo dagli inquirenti in queste ore.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

elio-graziano-presidente avellino

Morto Elio Graziano, ex Presidente dell’Avellino: aveva 85 anni

madagascar-film-italia-1

Film Stasera su Italia 1: Madagascar