Morto Luciano Gaucci, ex patron dello storico Perugia Calcio

ia. Dal 2005 al 2008 era stato soggetto a custodia cautelare attiva per il fallimento del club umbro, il che implicò l’accusa di bancarotta fraudolenta

morto_luciano_gaucci

È morto Luciano Gaucci, lo storico presidente e patron del Perugia calcio dal 1990 al 1999. Si è spento all’età di 81 anni a Santo Domingo dopo una lunga malattia. Dal 2005 al 2008 era stato soggetto a custodia cautelare attiva per il fallimento del club umbro, il che implicò l’accusa di bancarotta fraudolenta. Gaucci, in seguito al patteggiamento e all’indulto, era rimasto a Santo Domingo.

Luciano Gaucci è stato l’artefice del Perugia dei miracoli il quale, in cinque anni, passò dalla C1 alla A e, successivamente alla Coppa Uefa. Memorabili sono state anche le sue operazioni di mercato: il difensore Pieri, acquistato per 50 milioni di lire e venduto per 16 miliardi, oppure il giapponese Hidetoshi Nakata, rivenduto alla Roma, o ancora Marco Materazzi.

Da non dimenticare anche la provocazione sull’ingaggio di un’attaccante donna, Birgit Prinz, e l’ingaggio del coreano Ahn Yung Hwan, giustiziere dell’Italia ai Mondiali 2002. Nel 2003 tesserò anche Saadi Gheddafi, figlio del Colonnello.

Indimenticabili anche le “sbroccate” alla Gaucci, tra cui la celeberrima litigata con il presidente del Bari Calcio, Vincenzo Matarrese.

Morto Luciano Gaucci: le reazioni

Serse Cosmi, tecnico dello storico Perugia di Gaucci dal 2000 al 2004, ha commentato con sgomento la morte dell’ex presidente del club umbro. “Sono veramente sconvolto” sono state le uniche parole rilasciate da Cosmi all’ANSA.

Marco Materazzi, storica bandiera dell’Inter del Triplete, ha voluto rendere omaggio a Gaucci su Facebook: “Non ti sarò mai grato abbastanza a te e alla tua famiglia ………Grazie di tutto 🙏🤍❤️ Dopo di te il NULLA a Perugia …. #grifo #perugia #lucianogaucci #uragano”.

Non ti sarò mai grato abbastanza a te e alla tua famiglia ………Grazie di tutto 🙏🤍❤️ Dopo di te il NULLA a Perugia …. #grifo #perugia #lucianogaucci #uragano

Gepostet von Marco Materazzi am Samstag, 1. Februar 2020

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.