Morto Pietro Migliaccio: chi era il dietologo della televisione

chi-era-pietro-migliaccio

Per un malore è venuto a mancare Pietro Migliaccio, famoso nutrizionista per le apparizioni a I Fatti Vostri. Ecco la sua carriera e i suoi successi

È morto improvvisamente il famoso dottore Pietro Migliaccio, nutrizionista molto stimato e conosciuto dal grande pubblico per le sue apparizioni in televisione nella trasmissione “I fatti vostri”. Secondo la ricostruzione di alcune testate il dottore avrebbe accusato un malore nella giornata del 16 Gennaio venendo ricoverato d’urgenza, Pietro Migliaccio avrebbe lavorato fino alla sera del 15 Gennaio.

Chi era Pietro Migliaccio: età, laurea e carriera

Pietro Migliaccio nasce a Catanzaro nel 1934 e si laurea in medicina e chirurgia all’Università La Sapienza. In seguito si specializza in Auxologia e Gastroenterologia e diventa docente in Scienze dell’Alimentazione. Fino al giorno della sua scomparsa ha svolto la professione di Nutrizionista e Dietologo Clinico a Roma ed è intervenuto a lezioni e seminari in molti atenei italiani.

È stato ricercatore presso l’Istituto Nazionale della Nutrizione ed ha continuato a collaborare con l’Istituto in qualità di ricercatore ed educatore alimentare. All’attivo il professor Migliaccio ha vantato diverse pubblicazioni specialistiche, scrivendo anche il Manuale di Nutrizione Umana tra presente e futuro.

Il ricordo dei personaggi televisivi

Sono molti ad aver espresso dispiacere dopo aver appreso la notizia. Caterina Balivo, nota presentatrice di casa Rai ha scritto:

Apprendo ora la notizia, una persona generosa intelligente e un gran professionista

Barbara Palombelli ha scritto invece su Facebook:

La scomparsa del professor Pietro Migliaccio lacia un vuoto immenso, 50 anni di consuetudini familiari, affetto, amicizia, assistenza professionale e tanti momenti meravigliosi vissuti insieme. Lo ricorderò oggi in tv.

Arrivano le condoglianze anche da Fiorello con un video sui social.

 

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.