Mostre Gratuite a Milano: c’è Dylan Dog al Museo Wow

wow-milano

Per festeggiare il ritorno fumettistico di Dylan Dog, nelle librerie con un nuovo capitolo della saga intitolato “Dopo un lungo silenzio”, è stata allestita al Museo Wow di Milano una mostra gratuita, disponibile dal 5 al 27 Novembre, nel quale sono esposte trenta tavole originali del fumettista Giampiero Casertano, in collaborazione con Sergio Bonelli Editore.

Il noto personaggio immaginario, frutto della fantasia dello scrittore Tiziano Sclavi, lo scorso 26 Settembre ha compiuto i suoi primi trent’anni di vita, fatti di investigazione ed incubo. Dylan Dog è un ex agente di Scotland Yard, con un passato oscuro e misterioso, che svolge il mestiere di detective privato, occupandosi prettamente di casi insoliti e soprannaturali.

dylan-dog

Le sue avventure ruotano attorno all’horror, in un leggerissimo splatter raccontato in chiave umoristica, dove si alternano: zombie, vampiri, fantasmi, demoni, licantropi e creature tipiche della letteratura dell’orrore.

Storie che negli anni hanno fidelizzato moltissimi ammiratori ed appassionati del genere, fino a farlo diventare uno dei fumetti più seguiti ed apprezzati non soltanto nel nostro Paese. La mostra è allestita in viale Campania 2 a Milano e sarà fruibile fino al 27 di questo mese, con ingresso libero dal martedì al venerdì ore 15.00-19.00, sabato e domenica dalle 15.00 alle 20.00. Per maggiori info: museowow.it

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

sparatoria-canegrate-milano-albanesi

Omicidio a Canegrate (Milano), Morti due Albanesi in una sparatoria

cadavere-carbonizzato-villabate-palermo

Palermo, cadavere carbonizzato a Villabate: ipotesi Suicidio