Nadia Toffa è uscita dal coma al San Raffaele di Milano

Nadia Toffa è uscita dal coma, ma l'apprensione rimane. A comunicarlo sono i medici dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Messaggi di solidarietà dal mondo della politica e dello spettacolo.

Buone notizie dopo ore di apprensione: Nadia Toffa è uscita dal come ed è cosciente. Queste le notizie che arrivano da Milano, dove è stata trasportata ieri notte di urgenza da Trieste. La presentatrice, però, rimane in rianimazione ma non sarebbe in pericolo di vita.

La giornalista è seguita dal primario Luigi Beretta e dal neurochirurgo Pietro Mortini. Oltre che da amici e parenti e dai colleghi delle Iene, come ieri annunnciato sulla loro pagina Facebook.

Nadia Toffa in ospedale, i messaggi di vicinanza

Tanti dal mondo politico, istituzionale e del giornalismo hanno espresso la vicinanza e l’apprensione per le condizioni della giornalista delle Iene. La prima è stata Debora Serracchiani, presidente PD della Regione Friuli che ha dichiarato “Le auguro di  guarire e di tornare presto a fare i suoi servizi con le Iene – continua la Serracchiani –  E’ una ragazza tosta e alla politica non fa male essere messa sotto pressione anche con modi scomodi”.

Solidarietà anche da Milena Gabanelli, da poco a La7, “Piccola Nadia Toffa..dove vanno a scaricarsi le nostre tensioni..le paure? E’ tutta la notte che ci penso, e a quanto mi somigli. Sono sicura che terrai duro!”

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali. Twitter: @MattSquillante