Sequestro di Droga a Giugliano, trovata auto piena di Hashish: un Arresto

arresto-carabinieri

E’ stato fermato e arrestato questa mattina all’alba un 34enne originario di Giugliano che nella sua auto portava con se mille panetti di hashish. L’ingente sequestro di droga è stato messo a segno dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.

SEQUESTRO DI DROGA: L’OPERAZIONE DEI CARABINIERI

Come detto a finire in manette un giovane che stava transitando con la sua automobile lungo l’A16 Napoli-Canosa. Qui è stato fermato dai militari che dopo un’attenta perquisizione del veicolo hanno trovato a bordo ben 100 panetti di hashish. La droga, al peso circa un quintale, era ben camuffata in un doppiofondo artigianale ricavato all’interno dell’abitacolo della macchina con cui stava viaggiando. I panetti erano suddivisi. in taglie da 100 grammi ognuno ed erano pronti per essere immessi sul mercato.

carabinieri-notte

SEQUESTRO DI DROGA: LE INDAGINI

Un colpo che fa capire come sia sempre alta l’attenzione delle forze dell’ordine in tema di droga soprattutto in Campania dove il controllo è sempre più serrato. Il ragazzo arrestato, secondo le prime indiscrezioni, doveva essere un corriere che stava recapitando la droga e che è stato quindi bloccato prima che la stessa potesse essere immessa sul mercato. Non è stato ancora reso noto il valore della merce sequestrata ma sicuramente a livello monetario avrebbe fruttato diverse migliaia di euro.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.