Nives Meroi e Romano Benet conquistano l’Annapurna: Record per i due Alpinisti

nives-meroi-romano-benet

Nuova impresa dell’alpinismo italiano. Infatti una coppia italiana è l’unica ad aver scalato tutte le 14 cime del mondo oltre gli ottomila metri. A compiere l’impresa sono stati i friulani Nives Meroi insieme al marito Romano Benet, entrambi cinquantacinquenni.

L’ultima impresa, che li ha mandati nell’olimpo degli scalatori, è stata quella dell’Annapurna, in Nepal a quota 8.091 metri, l’ultima cima che mancava alla loro collezione, tutte scalate senza ossigeno e l’aiuto di portatori di alta quota. Un’impresa straordinaria e memorabile.

LA STORIA DELLA COPPIA ITALIANA: QUANTE DIFFICOLTA’

Nives e Romano sono saliti sulla cima dell’Annapurna dalla via normale, ma con una variante per evitare i passaggi più pericolosi. Sono partiti ieri mattina per l’attacco all’ultimo strappo della cima, riuscendo nell’impresa. La loro sfida agli ottomila è iniziata nel 1994, salvo poi fermarsi per molti anni per una malattia a Romano Benet, che dovette subire un doppio trapianto di midollo. La moglie che aveva intrapreso queste imprese da sola. Dal 2011 i due hanno ripreso il loro obiettivo, visto che l’uomo si era ripreso dalla malattia e oggi sono qui a festeggiare questa impresa straordinaria. Il tutto senza ossigeno, che rende l’impresa strepitosa.

 

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

loch-ness-uiltmo-avvistamento

Video del Mostro di Loch Ness su YouTube: Nessie è stato avvistato di nuovo

comune-di-Gioia-Tauro

Comuni sciolti per Mafia: Gioia Tauro, San Felice a Cancello, Laureana di Borrello e Bova Marina