Omicidio a Firenze, uomo senegalese ucciso a colpi di pistola

Ponte Vespucci, 64enne italiano fermato dalla polizia

Omicidio Vespucci

Omicidio a Firenze. La notizia è dell’ultima ora. Un italiano di 64 anni ha sparato e ucciso un uomo di origine senegalese all’altezza di Ponte Vespucci. Pare che la vittima, di 54 anni, fosse un venditore ambulante. L’omicida è stato fermato dagli agenti della polizia.

Omicidio Firenze, le forze dell’ordine sul posto

Sul posto anche la polizia municipale. L’uomo ha dichiarato di essere uscito di casa con l’intento di suicidarsi e, non avendo trovato il coraggio, ha sparato al primo passante. Sono state aperte le indagini e al momento non è possibile dare ulteriori informazioni con certezza.

Secondo la Repubblica l’uomo non sarebbe in condizioni lucide ma soprattutto non conosceva l’uomo che ha ucciso. Pare che per non gravare sulla famiglia abbia deciso di compiere il folle gesto per finire in carcere.

Queste le ipotesi più accreditate, non è ancora chiaro se il movente razziale sia predominante.

Proteste sul luogo dell’omicidio

In base alle ultime notizie, sembra che una parte del ponte Vespucci sia bloccata da una ventina di connazionali della vittima. L’intento sarebbe quello di protestare ed esprimere la rabbia per l’accaduto.

Scritto da Chiara Lapia

In seguito alla triennale in Lettere, mi sono laureata nel corso magistrale di Letterature Moderne e Spettacolo presso l'Università degli Studi di Genova.
Affascinata dal mondo della comunicazione, ho sempre cercato di approfondire, attraverso un percorso accademico e lavorativo, il campo del giornalismo e dell'editoria.

The Shape of Water Citazioni

The Shape of Water – La forma dell’acqua: citazioni del film

Renzi Fake News Come Riconoscerle

Dimissioni Renzi: da oggi lascia la Segreteria del PD