Palermo in Serie B: annullata retrocessione in Serie C

palermo-calcio

Il Palermo si salva in extremis e riesce a rimanere in serie B. La sentenza che condannava la squadra siciliana ad essere retrocessa in Serie C è stata ribaltata in appello. I giudici della Corte d’Appello della FIGC, organo che ha accolto il ricorso del club rosanero, hanno deciso di penalizzare il Palermo di 20 punti ma di evitargli la retrocessione in serie C. La squadra, secondo i giudici sportivi di primo grado, sarebbe dovuta retrocedere per illecito amministrativo.

Il Palermo chiude il campionato a 43 punti, stando ben lontano dalla zona retrocessione e dalla zona playout. Per effetto di questa sentenza emessa dalla Corte d’Appello della FIGC a retrocedere saranno Foggia, Padova e Carpi, il playout si giocherà tra Salernitana e Venezia.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

5g-italia

Rete 5G in Italia: cos’è, quando arriverà e rischi per la salute

palamara_indagato_per_corruzione

Perquisita casa del magistrato Palamara: è indagato per corruzione