Pavia, uomo uccide Figlio Disabile e poi si Suicida

pavia-uccide-figlio-disabile

Tragedia a Pavia, dove un uomo di 80 anni ha ucciso il figlio disabile e poi si è suicidato.

Nuovo caso di omicidio-suicidio, stavolta accade a 15 km da Pavia, a Sant’Alessio con Vialone. L’uomo, Francesco Sali, di 80 anni, anziano con figlio disabile di 50 anni a carico, temeva per la sorte del figlio una volta passato lui a miglior vita, e così, pare, ha deciso di compiere il terribile gesto. Il figlio si chiamava Carlo Alberto Sali ed era disabile dalla nascita.

omicidio-suicidio-pavia

A scoprire i corpi la moglie dell’anziano agricoltore, che si era allontanata da casa per andare a messa ed era appena tornata. I carabinieri, giunti subito sul treno, hanno subito escluso ogni ipotesi e le indagini si sono concentrate sull’opzione dell’omicidio-suicidio. E’ una pistola, di proprietà dell’anziano agricoltore, l’arma del delitto, non ci sono dubbi. Verrà comunque effettuata l’autopsia sui due cadaveri. Poi, nei prossimi giorni, verranno officiati i funerali.

Vespolate (Novara), Uccide il Figlio Disabile e Tenta il Suicidio

[kkstarratings]

 

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

incidente-firenze-via-pistoiese

Firenze, incidente tra bus di linea e auto: 13 feriti

Bitonto Carabinieri Sparatoria

Napoli, ragazzo morto in Villa Comunale: trovato impiccato