Pensioni Ultime Notizie Oggi (4 febbraio 2017): Anticipate, Ape, Opzione Donna e nati nel 1952

pensioni-vecchiaia

Le ultime notizie in tema di pensioni oggi 4 febbraio 2017 riguardano per lo più quelle anticipate, Ape, Opzione Donna e i nati nel 1952. La Legge di Bilancio approvata di recente ha coinvolto ovviamente anche il tema pensioni, che vedono però alcuni questioni da chiarire. In modo particolare l’Ape, che ha sempre maggiori punti di disaccordo.

In tema Opzione Donna il Ministero del Lavoro, Giuliano Poletti,  ha ieri fornito i dati relativi alle pensioni liquidate in «regime opzione donna» nel 2016 sino ad oggi. E non sono così negativi come qualcuno vorrebbe far credere. Infatti l’Inps ha dichiarato come nel 2016 siano state ben 18.743; di queste, 14.083 sono del settore privato e 4.660 del settore pubblico, con un importo medio erogato di circa 1000 euro.

Quest’anno la legge di stabilità per il 2017 ha ulteriormente prorogato il regime sperimentale consentendo l’opzione anche alle lavoratrici nate nell’ultimo trimestre del 1958 a condizione che abbiano maturato l’anzianità contributiva di 35 anni entro il 31 dicembre 2015. Per questa riforma, il comitato opzione donna ha elogiato il governo. Questa norma entrerà in vigore assieme all’Ape, che consentirà anche di andare in pensione anticipatamente. L’onorevole Renata Polverini, a tal merito, ha affermato come Opzione Donna dovrebbe diventare un diritto implicito, anche perché non solo è su base volontaria ma produce un tale risparmio da pensare di investirlo su altro.

riforma-pensioni

Cesare Damiano e Marialuisa Gnecchi, presidente e capogruppo Pd della Commissione Lavoro alla Camera, in una nota pubblicata ieri, hanno dichiarato come verranno rimosse le ultime restrizioni imposte ai nati nel 1952 per l’accesso in deroga alla Legge Fornero all’età di 64 anni e 7 mesi prevista dall’articolo 24, co. 15-bis del decreto legge 201/2011. Un importante passo avanti per garantire maggiori sicurezze ai lavoratori che vedono rispettati, almeno alcune categorie, i propri diritti.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

Festa Sant’Agata Catania

Festa Sant’Agata 2017 a Catania: Programma religioso

papa-francesco

Roma, Manifesti contro Papa Francesco (Foto)