Picchiato da Baby Gang nella Metro di Napoli: 15enne grave

2556186_1506_scampia_metro

Un 15enne è stato aggredito ieri pomeriggio e picchiato senza motivo da un gruppo di ragazzini che si trovavano nella parte esterna della metropolitana di Napoli, fermata Chiaiano. Al ragazzo che è stato brutalmente aggredito da una
baby gang, è stata asportata la milza.

Ora è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale “San Giuliano” di Giugliano. E’ vigile e cosciente dopo l’intervento chirurgico che ha visto l’asportazione della milza. Risalendo alle immagini della videosorveglianza e alla ricostruzione, la vicenda vede nelle immagini il 15enne, di Melito, in provincia di Napoli, in compagnia di due amici, all’esterno della stazione della metropolitana di Chiaiano.

I tre erano diretti a Qualiano ma all’improvviso sono stati aggrediti da una decina di ragazzini. I due, in sua compagnia sono riusciti a scappare dalla furia della baby gang. Invece il15enne è stato picchiato ferocemente.
Dopo l’aggressione è rientrato a casa. Per le sue condizioni è stato trasportato nell’ospedale di Giugliano dove è stato sottoposto all’intervento chirurgico per l’asportazione della milza.

Sono partite subito le indagini della Polizia di Stato, che vede impegnati gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Napoli e dei Commissariati di Scampia e Chiaiano. Inoltre sono a disposizione anche le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti nella zona.

resto al sud

Resto al Sud, info per il finanziamento dei giovani imprenditori

UNESCO HERITAGE-mura-veneziane- monumento-Italia

Siti UNESCO Italia 2017: Due Nuovi Patrimoni dell’Umanità