Prodotti Bagno per esercizi commerciali: quali modelli comprare

prodotti bagno esercizi commerciali

Sono molti gli articoli per la casa o per locali commerciali che possono essere comprati online: dal cibo al sapone.

Carta igienica online: quale modello comprare

Tra gli accessori che non possono mancare in ogni bagno c’è sicuramente la carta igienica. Specialmente se c’è da riempire un dispenser per un bagno pubblico è conveniente comprare la carta igienica online per risparmiare sui costi del prodotto e per evitare di trasportarne quantitativi ingombranti da sé.

I modelli in commercio sono tantissimi: molto spesso dipende dal tipo di dispenser installato. Ognuno richiede un tipo particolare di ricarica. Ad esempio, se il dispenser è di forma classica rotonda sarà necessario comprare un maxirotolo delle dimensioni adatte con strappi o senza. Molti dispenser, invece, sono di forma rettangolare e decisamente più compatti. In questo caso bisognerà optare o per un rotolo di dimensioni ridotte oppure di carta igienica interfogliata, ovvero nel comodo formato in foglietti. Le confezioni più comuni in vendita partono dai 9000 foglietti in su per evitare di ricaricare il dispenser con troppa frequenza.

È possibile comprare online anche i copri-water igienici per riempire gli appositi dispenser, un tempo frequenti nei bagni pubblici ed oggi sempre meno. In genere questo tipo di dispenser oggi si trova prevalentemente nei bagni di camere d’albergo o simili. Nonostante si compri in gran quantità, è possibile anche scegliere la qualità della carta igienica. Tra i modelli in commercio c’è quella con determinate profumazioni e con diverso numero di veli per garantire una maggiore morbidezza.

Sapone online: i formati migliori

Molto più ampia è la scelta per i tipi di sapone da comprare per bagni di locali pubblici. Anche qui, ovviamente, dipende dal tipo di dispenser, ma la scelta sui profumi, sul colore e sulla consistenza è pressoché infinta. Parecchi decidono di comprare ricariche molto voluminose, in modo da risparmiare sulla plastica usata ed avere sempre una scorta a portata di mano. Anche in questo caso è preferibile comprare online questi prodotti in modo da evitare di trasportare autonomamente articoli molto pesanti.

I dispenser quasi raramente utilizzano il classico sapone liquido utilizzato normalmente nel bagno di casa visto che si consuma molto più velocemente ed i costi sono molto più elevati, a meno che non si opti per un prodotto di bassa qualità. L’ideale sarebbe comprare un sapone per mani in formato gel, che riesce ad igienizzare le mani senza un grande spreco di sapone. Alcuni optano anche per il sapone in formato mousse, che essendo emulsionato con aria dura molto di più. Il vantaggio, inoltre, è che richiedono dispenser di dimensioni molto ridotte dovendo ospitare solo una sacca non voluminosa. Ad ogni modo, se si vuol comunque usare il sapone liquido, è possibile ordinare sempre online alcuni flaconi da uso professionale in modo da non dover ricaricare con frequenza il proprio dispenser.

Molto in voga, soprattutto in bar e fast foodil dispenser con detergente disinfettante che non ha bisogno di risciacquo. Questa soluzione permette di installare il contenitore anche fuori dal bagno e limitare l’affollamento del proprio wc, specialmente nelle ore di punta.

2018 PaleyFest Los Angeles – CW’s “Riverdale”

Morto Luke Perry, l’attore americano di Beverly Hills 90210

5 marzo

Almanacco di oggi: cos’è successo oggi 5 marzo nella storia