Ragazza Morta a Londra, è giallo sulla scomparsa di una 19enne di Genova

londra-spari-parlamento

E’ morta a Londra dove lavorava. Si tratta di una 19enne di Genova il cui copro senza vita è stato ritrovato all’interno dell’appartamento dove viva nella City. Naturalmente è partita l’inchiesta per capire cosa abbia potuto spingere alla scomparsa di Benedetta Podestà che lavorava come cameriera nella capitale inglese.

RAGAZZA MORTA A LONDRA: ULTIME NOTIZIE

A lanciare l’allarme è stata la madre che non la sentiva ormai dallo scorso 25 aprile e che ha chiesto ad alcuni amici della ragazza di capire cosa fosse successo alla figlia. Sono stati proprio loro a scoprire il corpo senza vita della giovane e ad avvertire le autorità inglesi che quasi sicuramente procederanno all’autopsia sul corpo senza vita. Davvero una morte che per ora non si può spiegare e per questo motivo resta il giallo per capire cosa abbia potuto provocare una dipartita prematura della ragazza. Anche in Italia è stata aperta un’inchiesta da parte del sostituto procuratore genovese Federico Manotti.

IPOTESI SULLA MORTE DELLA RAGAZZA A LONDRA

La ragazza non era andata a lavoro e alcuni amici su input della mamma che non la sentiva da diversi giorni sono andati a trovarla credendola malata e invece la macabra scoperta. Tutte le ipotesi sono aperte e per ora non sono trapelate nemmeno indiscrezioni su come è stato trovato il copro senza vita e se presentasse segni di violenza.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

wikipedia-turchia

Wikipedia accesso bloccato in Turchia, censura di Erdogan

AnnaTatangelo-IMiglioriAnni

Anna Tatangelo, Critiche gratuite dopo I Migliori Anni