Ragazzo avellinese morto in incidente stradale a Jesi: lavorava al Nord

Un incidente fatale nell’Anconese ha tolto la vita ad un ragazzo 37enne di Avellino a Monsano per motivi di lavoro.

andrea-sarnese-morto-jesi

Si è consumata una tragedia nella notte di domenica scorsa a Jesi, in provincia di Ancona. Andrea Sarnese di 37 anni è morto in un incidente sulla statale che collega Monsano a Jesi. Secondo le ricostruzioni, il veicolo guidato da Sarnesi (una Fiat 500) ha sbandato e si è schiantato contro un albero. L’impatto è stato così forte da uccidere sul colpo il guidatore.

Andrea Sarnese era un ragazzo avellinese (dove manteneva la residenza) che viveva in quelle zone dell’Italia centrale. Il ragazzo era diplomato all’Istituto per Geometra ed aveva molti contatati tra Marotta, Fano e Rimini. Nonappena è stato riconosciuto il cadavere (pare che non siano stati trovati documenti), le forze dell’ordine hanno chiamato i familiari ad Avellino per riconoscere la salma e dargli sepoltura.

I funerali si svolgeranno ad Avellino tra amici e parenti.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

rapina_portavalori_serino

Rapina portavalori su autostrada Avellino-Salerno (FOTO e VIDEO)

Cattura

Chi è Paul ‘Trouble’ Anderson: Biografia, Carriera e Malattia del DJ