Reggio Emilia, ragazzina travolta e uccisa da un camion a Rivalta

ambulanza

Una 17enne in scooter è stata travolta da un rimorchio in una frazione di Reggio Emilia. Per la ragazza, non c’è stato niente da fare.

È successo questa mattina, poco prima delle 8:00, all’incrocio tra via Sant’Ambrogio e via Garlassi nei pressi del passaggio pedonale che porta alla chiesetta della frazione di Rivalta di Reggio Emilia. La ragazza di soli 17 anni stava circolando in scooter per la via principale del centro abitato, quando un camion con rimorchio l’ha travolta strappandola per sempre alla vita. Ancora da accertare le cause dell’incidente.

Il camionista, dopo l’accaduto, invece di fermarsi a soccorrere la giovane, ha proseguito per la sua strada, forse senza essersi nemmeno reso conto dell’accaduto. Molti gli automobilisti e i passanti che hanno assistito all’accaduto, in quanto in quell’orario la zona è piena del traffico di quanti si spostano per lavorare o per portare a scuola i figli. La ragazza è apparsa da subito in condizioni gravissime, e anche con l’arrivo tempestivo dei soccorsi non c’è stato niente da fare. La 17enne è deceduta ancor prima di arrivare al pronto soccorso.

incidente-reggio-emilia

Riguardo al camionista, non si può essere certi che sia un pirata della strada. C’è la possibilità che l’uomo, data la mole del suo mezzo, non si sia neppure accorto dell’incidente. Gli agenti di polizia e municipale stanno indagando sull’accaduto e per rintracciare il conducente del rimorchio.

gianfranco-fini-riciclaggio-tulliani

Gianfranco Fini, Suocero e Cognato Indagati per Riciclaggio

raffaella-modugno-sanremo

Nomi Vallette Sanremo 2017, c’è l’irpina Modugno?