Traguardo importante per la Regina Elisabetta II d’Inghilterra, la sovrana più longeva della storia britannica, che oggi compie il suo novantunesimo compleanno. Salita al trono del Regno Unito nel ’52, é sposata con il Principe Filippo, dal quale ha avuto quattro figli: Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo. Vi proponiamo di seguito una breve biografia, che ripercorre i momenti più importanti dl suo regno.

REGINA ELISABETTA II: LA BIOGAFIA

Nata a Londra il 21 aprile del 1926, Elisabeth Alexandra Mary nasce dall’unione di Re Giorgio VI e Elizabeth Bowes-Lyon. Sin da piccola riceve un’educazione rigida e severa, considerata l’erede diretta al trono. A seguito della morte del padre, avvenuta il 6 febbraio del 1952, viene incoronata regina all’età di ventisei anni. Da quel momento si trasferisce con il suo consorte a Buckingham Palace, diventando il sovrano che compie più visite ufficiali della storia. La sua sarà una sovranità molto popolare, con numerose apparizioni in pubblico, che la porteranno a diventare una vera e propria icona mediatica. Dotata di una personalità molto religiosa e conservatrice, ha sempre cercato di proteggere la propria famiglia da ogni tipo di scandalo reale. Nel 2012 si è celebrato il suo Giubileo di Diamante, a sessant’anni dalla sua elezione.

REGINA ELISABETTA II: L’OPINIONE PUBBLICA

L’immagine della Regina Elisabetta si è molto ammorbidita negli ultimi anni, seppur i suoi sudditi l’abbiano sempre rispettata e venerata. Episodi come il divorzio del figlio Carlo e la seguente morte di Lady Diana, l’avevano duramente messa alla prova, mostrando un lato impassibile e freddo dinnanzi a questi eventi. Il popolo inglese festeggia oggi la sua sovrana, in attesa del prossimo 17 giugno, quando avrà luogo la tradizionale e storica parata militare a lei dedicata.

CONDIVIDI
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.