Riccardo Zinna è Morto: ha recitato anche in Benvenuti al Sud

L’attore napoletano si è spento oggi a sessant’anni, cordoglio nel mondo dello spettacolo.

Riccardo Zinna morto

Ieri, 20 Settembre, è morto a sessant’anni Riccardo Zinna, attore con alle spalle ben quarant’anni di carriera. Tra gli ultimi film di successo in cui ha recitato Benvenuti al Sud di Luca Miniero, ma anche Gomorra di Matteo Garrone o Caro Diario di Nanni Moretti.

Sono in molti nel mondo dello spettacolo che hanno ricordato la sua improvvisa scomparsa. Zinna ha lavorato in molte produzioni italiane e straniere di successo tessendo fitte relazioni con molti personaggi del mondo dello spettacolo.

A ricordarlo è Cristina Donadio, Chanel in Gomorra. In un post su Facebook l’attrice ha scritto:

Ciao Ric siamo stati ragazzi che si affacciavano al teatro con l’entusiasmo che bruciava il cuore e la voglia di mangiarsi la vita a morsi..gli anni sono passati e noi siamo rimasti sempre gli stessi, questa è stata la nostra forza e la nostra dannazione..

Un pensiero viene anche da Toni D’Angelo, figlio del cantante Nino:

Sei stato un grande artista e che la tua tromba squilli forte lassù dove sei volato prima della Jam session che avevamo programmato di fare.

Riccardo Zinna aveva lavorato anche con registi come Salvatores, Archibugi, Luchetti, Muccino, Genovese e nella serie internazionale I Soprano.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Shooting in Canada

Tre bambini accoltellati in un asilo nido di New York

Distributore_Biglietti_ATM_Pasteur_1

Aumento Biglietti Atm da marzo 2019: ecco i prezzi