Rilasciato l’assassino di un paziente all’ospedale di Sessa Aurunca

Il ghanese era stato arrestato sabato sera dopo aver messo a soqquadro un bar a Castel Volturno e minacciato il proprietario

Sesso caserma carabiniere

Il paziente psichiatrico di origine ghanese che ha ucciso un anziano nell’ospedale di Sessa Aurunca, nel Casertano, era stato appena rilasciato dal giudice per le indagini preliminari in seguito all’arresto effettuato sabato sera dai carabinieri a Castel Volturno. Charlse Opoku Kwasi aveva messo a soqquadro un bar e pretendeva cento euro dal proprietario.

Il ghanese era stato arrestato per la seconda volta

Secondo Il Mattino, il gip ha deciso quella sera stessa il rilascio del 31enne ghanese, disponendo solo l’obbligo di firma. L’immigrato era privo di dimora e senza permesso di soggiorno, dal momento che la richiesta di rifugiato politico gli era stata negata nel 2013, e ha una lunga lista di precedenti penali tra Puglia e Campania. Sotto gli effetti di stupefacenti, Kwasi era stato fermato per la seconda volta dai carabinieri perché si era messo a danneggiare le auto in sosta e, successivamente, condotto in ambulanza all’ospedale di Sessa Aurunca.

 

 

 

 

 

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

carabinieri-andrea-la-rosa-calciatore

Rapina portavalori a Cerignola: aggredito vigilante

http_media.gossipblog.it55acaida_nizar_fontana_piazza_navona

Aida Nizar fa bagno nella fontana di Piazza Navona: ira di Giorgia Meloni