Strappa Bandiera Italiana, deluso per l’esclusione dell’Italia ai Mondiali

ripacandida-potenza

Apparentemente è una notizia come le altre eppure la delusione per l’esclusione dell’Italia dai Mondiali di Russia potrebbe costare caro ad un trentunenne di Ripacandida, in provincia di Potenza. Dopo Brasile-Svizzera (gara terminata 1-1) la delusione ha preso il sopravvento, tanto da spingere l’uomo a strappare una bandiera italiana in prossimità di un monumento ai caduti.

La spiegazione lascia i Carabinieri di stucco: la rabbia per l’esclusione dell’Italia ai Mondiali di Russia, in un attimo di “follia” l’ha condotto a strappare il Tricolore che sventolava in prossimità del Monumento in memoria di Vito Sinisi, sottoufficiale dell’aviazione. Uno dei caduti della Seconda Guerra Mondiale.

Alle prime luci del mattino la denuncia da parte di un impiegato comunale, le indagini e la denuncia per vilipendio al tricolore.