Rischio incendio a Londra: evacuazioni in corso a Camden

hotel-cina-incendio

Dopo l’incendio alla Grenfel Tower, torna la paura per gli incendi a Londra. A Camden, quartiere a nord della Capitale inglese, sono in corso evacuazioni di cinque grattacieli popolari costruiti con  materiali simili a quelli usati nella struttura andata in fiamme poche settimane fa. Sono circa 800 gli appartamenti da evacuare per un totale di 4000 sfollati, anche se ci sono 83 persone che rifiutano di lasciare le proprie case.

Evacuazioni in corso a Camden

La decisione di ordinare l’evacuazione di questi cinque grattacieli a Camden Town è nata in seguito ai controlli che hanno accertato che nella struttura di questi edifici erano presenti materiali altamente infiammabili che avrebbero potuto causare roghi come quello della Grenfel Tower in cui persero la vita 79 persone, tra le quali due ragazzi italiani.

Rifiuto da parte di alcuni abitanti a evacuare

A complicare il già difficile momento c’è l’assoluto rifiuto da parte di 83 persone a lasciare la propria casa. È comprensibile il diniego di chi ha lottato per una vita per la propria abitazione ad abbandonarla, ma sembra che ci siano oggettivi pericoli e, pertanto, bisognerebbe agire con un po’ più di razionalità rispetto a tutto ciò. Noi italiani sappiamo bene quanto sia terribile trovarsi a tragedia avvenuta a discutere di quanto si sarebbe potuto fare prima e, almeno questo, possiamo spiegare ad altri quanto sia deleterio non agire per tempo quando esistono situazioni di forte rischio.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

25368

Max Pezzali, nuovo singolo “Le canzoni alla radio” (Video e Testo)

DANZA, LA ABBAGNATO A CREMONA PER GALA’  SU STRADIVARI

Eleonora Abbagnato interpreta Maria Callas a Spoleto