Roma Abbonamenti Atac, Gratis ai sopravvissuti della Shoah

Referendum Atac

Ieri ricorreva la Giornata della Memoria in onore delle vittime della Shoah. Il Comune di Roma ha deciso di rendere pubblico un annuncio per sponsorizzare un’iniziativa interessante. Infatti, grazie ad uno sponsor importante, si è deciso di rendere gratuiti i trasporti Atac per la Capitale a tutti i sopravvissuti della Shoah.

Ecco quanto si legge nella nota pubblicata al Comune di Roma: “Grazie a un’operazione di co-marketing, d’ora in poi l’abbonamento annuale del trasporto pubblico per i perseguitati razziali sopravvissuti ai campi di sterminio e residenti a Roma è gratuito. L’agevolazione è resa possibile da un’operazione di co-marketing di Atac: in pratica una sponsorizzazione compenserà il costo degli abbonamenti”. 

Se per tanti l’iniziativa è stata davvero molto apprezzata, non sono mancate le critiche sul web per l’iniziativa. L’iniziativa è stata criticata vuoi per il target ridotto, sarebbero al massimo una decina i sopravvissuti alla Shoah ancora in vita, vuoi perché alcune agevolazioni esistevano già. Infatti il costo sarebbe davvero ridicolo, visto che le persone ad agevolarne sarebbero davvero poche e comunque anziane, e che comunque per gli ultrasettantenni l’abbonamento è già gratis. Insomma, al Comune di Roma viene criticata l’operazione di marketing annunciata, una trovata pubblicitaria più che altro, cosa che non è piaciuta ai più.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

skunk-anansie

Skunk Anansie, Milano 2017 | Scaletta Concerto al Mediolanum Forum

mura-aureliane-roma

Crollo Mura Aureliane a Roma, il Terremoto una delle cause