Roma, sequestrato Ristorante Assunta Madre: 6 Arresti per riciclaggio

Arresti napoli Guardia di Finanza

Un vero e proprio blitz nella ristorazione della Roma bene è quello che è stato messo a segno questa mattina all’alba dagli uomini della Guardia di Finanza che hanno disposto il sequestro del ristorante “Assunta Madre” con il conseguente arresto di ben 6 persone. L’accusa è di intestazione fittizia di beni, riciclaggio e auto riciclaggio di denaro di provenienze dubbia. A finire in manette anche il titolare del locale, il direttore di una banca e un commercialista.

CHIUSO ASSUNTA MADRE: L’OPERAZIONE E LE INDAGINI

L’operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile di Roma e dai finanzieri del Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza. Quello che è finito sotto l’occhio degli inquirenti è il giro di denaro che si veniva a fare anche attraverso il ristorante “Assunta Madre” che era spesso frequentato dai vip della Capitale compresi i calciatori. Un giro d’affari la cui entità ancora non è stata resa nota, ma che si presume davvero ingente.

ASSUNTA MADRE A ROMA: META DI VIP

L’Assunta Madre era meta della Roma bene visto lo stile rustico con cui si caratterizzava il locale e dove il pesce la faceva da padrone. Inoltre, sito in via Giulia, era presente anche una sala privée per i clienti più in della Capitale che non volevano dare nell’occhio e trascorrere qualche momento in tranquillità e un giardino interno che dava sul centro della capitale.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

sismografo-terremoto

Terremoto in Giappone Oggi, Epicentro a Okinawa

sismografo-terremoto

INGV Terremoti Oggi (9 maggio 2017) Lista in Tempo Reale delle Scosse